The Brook Review racconta di come un tempo fossimo ossessionati dalla RAM, quanta fosse e se bastasse, ed ora, al contrario, lo siamo dalla durata della batteria. Poi ad un certo punto cita Remacable, che dice una cosa in cui un po’, anzi molto, mi ci ritrovo:

Quando l’iPad mi dice che ha solo il 40% della carica rimanente, divento ansioso. Inizio a brancolare alla ricerca di una presa. Se sto guardando un video, mi domando se debba almeno spegnere il segnale WiFi. Se sto leggendo, prendo in considerazione l’idea di abbassare la luminosit√† dello schermo. Non riesco a trattenermi.

La batteria √® anche una delle ragioni principali per cui ho deciso di passare da iPhone 3GS a iPhone 4. E il caricabatteria dell’iPhone, √® una delle cose che sta sempre nella tracolla.